A scuola con allegria

© Arabella Salvini
© Arabella Salvini

E’ iniziata la scuola. AIUTO!!! Quanti problemi e quante ansie! Ci sono i bambini che dovranno andare a scuola per la prima volta: un tempo si chiamavano “Primini”, vi ricordate?.

Quanta fatica! Lasciare la scuola materna è il primo cambiamento importante per loro. Finito il periodo del gioco e della possibilità di muoversi ed esprimersi liberamente e salutati gli amichetti e le maestre i nostri bambini si avviano ad un periodo in cui dovranno imparare un po’ di disciplina e di impegno in più. Per qualcuno questo cambiamento non sarà facilissimo ma possiamo aiutare i nostri bambini con i Fiori di Bach.

Se poi ci rendiamo conto che questo cambiamento in qualche modo tocca anche la nostra sensibilità, se desideriamo non farci “accalappiare” dalle loro ansie, essere equilibrate e serenamente incoraggianti allora prendiamo i Fiori di Bach anche noi!

Per prima cosa proviamo con tatto e tanto amore a far loro qualche discreta domanda: “Cosa ne pensi, tesoro, di questo cambiamento? Cosa pensi della nuova scuola per bambini “grandi”? e poi facciamo queste domande anche a noi stesse. Osserviamoli, noi li conosciamo così bene che, se ci facciamo davvero caso senza farci influenzare dai nostri pensieri, potremmo cogliere anche quei sentimenti che difficilmente un bambino esprimerà.

Se notiamo che è leggermente ansioso, potremmo pensare a Walnut, è il Rimedio che aiuta nei momenti di grande cambiamento. Come diceva il dott. Bach: “…Questo Rimedio fornisce costanza e protezione dalle influenze esterne.”

Se il nostro piccolo manifesta un po’ di paura oppure se è un bambino un poco timido potremmo pensare a Mimulus, il Rimedio che aiuta nelle paure concrete, di tutti i giorni. “… i timori della vita quotidiana. Le persone che ne hanno bisogno tengono per sé il loro fardello di timori e di ansie e non ne parlano volentieri con gli altri.”

Il nostro bimbo potrebbe sentirsi triste e manifestare nostalgia per la vecchia scuola o per i compagni o per le maestre. Honeysuckle aiuta proprio in questi casi, quando la nostalgia ci tiene legati al passato, magari idealizzato e ci impedisce di guardare avanti con fiducia e senso di avventura. “Per coloro che pensano spesso al passato, forse perché è stato un periodo felice o coltivano il ricordo di un amico…..Non si aspettano più di provare una felicità pari a quella che hanno già vissuta” 

E se il nostro cucciolo è un bimbo sognatore, uno di quei bambini che fanno fatica a rimanere in contatto con la realtà, sempre un po’ persi nei loro pensieri, magari un piccolo artista? Clematis aiuta a vivere il presente con più interesse. “ …. Sono persone piuttosto silenziose che preferiscono guardare al futuro anziché vivere nel presente.”

E per noi mamme? Qualche volta è meglio prendere i Rimedi in prima persona e i nostri cucciolotti staranno immediatamente meglio, quasi per osmosi! Proviamo a pensare quali sono le emozioni che proviamo noi e possiamo essere sicure che qualcosa di nostro passerà al nostro bimbo! Ma nessuna preoccupazione!

I Fiori di Bach sono un aiuto dolce ma efficace, sempre pronti a sostenerci nei momenti di difficoltà. Come diceva il dott. Edward Bach: “Possano i genitori, il maestro e il compagno sforzarsi sempre di stimolare la crescita dell’Io Superiore in tutti coloro sui quali hanno lo straordinario privilegio e l’occasione di influire, ma possano anche lasciare sempre agli altri la libertà di conservare la propria libertà, così come si augurano per sé.”