Incanto

 

1 Gennaio 2015

 

 

Ho trascorso la notte di capodanno con carissimi amici che mi scaldano il cuore e un menu succulento (a dir poco...)


Poi ho trascorso un primo dell'anno con una carissima amica, che a sua volta mi scalda il cuore, e la sua famiglia... e di nuovo, un menu succulento (a dir poco...)

leggi di più

Pirati, mostri marini e mozzi

Io sono cresciuta a pane e Salgari e ho sempre sognato che, da grande, avrei fatto il pirata! Ma ci pensate?

 

Vento nei capelli, salsedine sulla pelle, avventura, libertà sconfinata, ribellione assoluta! Che roba!

 

E poi: le marsine svolazzanti con gli stivaloni col risvolto! Sciabole nel cinturone e cappelli con la piuma! E i pappagalli! Volete mettere caracollare con un pappagallo sulla spalla che canta “quindici uomini sulla cassa del morto! …e una bottiglia di rhum!”?

 

Vedete io, alla mia veneranda età, vedo un film di questo genere e il cuore si sveglia e canta, la testa si alza, le narici si allargano a cercare l’odore del vento e la mente parte al galoppo! Sono arci-sicura! Nella mia vita precedente ero un pirata! Lo so, lo so, lo sento! E cosa diamine ci faccio qui a Milano? Paludata in tailleur a fare i conti con lavoro e buona creanza? Si sono sbagliati lassù a buttarmi, riottosa, nella culla della famiglia Verderi, si sono sbagliati di grosso, sono sicura che a quest’ora se ne devono essere accorti anche loro! E adesso come si rimedia ad una simile nefandezza? Che fare?

 

Mah! Potrei forse provare a raccontarvi una storia, una storia vera. …. Si, si, farò così, è deciso!

 

Vele al vento nostromo! Si torna a Tortuga!

 

leggi di più 0 Commenti

Lunedi: giorno di cambio delle lenzuola

Lunedi mattina: si cambiano le lenzuola!
Fase 1 - controllare che Aishina sia nella sua solita modalità Fluorescente e Selvaggia Vitalità.
Fatto: dorme, come da copione, come una marmotta nel suo cestino.
Falso: solo un'ingenua come me avrebbe potuto ignorare la fessura cerulea degli occhi.
Malefici Felini!

leggi di più 0 Commenti

"Storie nel vento" di Camilla Marinoni

Due anni fa ho letto con grande piacere questa serie di racconti scritti da Camilla Marinoni, una mia carissima amica.

Queste sono le mie impressioni dopo averli letti.

leggi di più 0 Commenti

Avventura notturna con cane

La mia amica Camilla ha postato una riflessione sulla sua deliziosa cagnolina Lila.

Potete leggerla qui:

 

 http://www.fioriarcani.it/2016/05/24/un-piccolo-grande-cane/?platform=hootsuite

 

Questo mi ha fatto pensare al mio cagnone di quando era ragazza e di come sia frequente che gli animali vengano etichettati in modo facile e superficiale.

leggi di più 0 Commenti